Qualche giorno fa la Regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando per sostenere la transizione digitale delle PMI, ecco il riferimento: https://fesr.regione.emilia-romagna.it/opportunita/2022/bando-per-il-sostegno-della-transizione-digitale-delle-imprese-dellemilia-romagna Tra le spese ammissibili, a parte interventi edili e murari che in questa sede non ci interessano, ci sono 3 voci che possono consentirvi di dotarvi di una nuova piattaforma Cloud e Saas, acquisire consulenze (ossia commissionare sviluppo, training, sviluppo di contenuti…)

  1. acquisizione di strumenti, attrezzature, macchinari, hardware, software e servizi erogati nella soluzione cloud computing e SAAS (Software as a Service)
  2. acquisizione di consulenze specialistiche legate all’implementazione dei processi oggetto di intervento (max €20.000)
  3. costi generali per la definizione e gestione del progetto, compreso l’addestramento del personale per l’acquisizione delle nuove competenze richieste (forfait pari a 5% delle spese precedenti)

L’importo minimo di spesa è € 20.000, il contributo massimo è di € 150.000 Il finanziamento si applica a costi sostenuti tra 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2023, per cui c’è un po’ di tempo per effettuare le spese ma occorre affrettarsi, due infatti sono le finestre di apertura del bando:

  • 13 settembre 2022 per i progetti che prevedono almeno 20% dell’investimento entro 31/12/2022
  • 21 settembre 2022 per gli altri progetti

Dal nostro punto di vista vediamo molti spunti possibili per aiutare i nostri clienti a beneficiare di queste risorse, se anche voi le vedete non esitate a contattarci. Abbiamo anche a disposizione dei partner esperti in grado di assistervi nella presentazione del progetto.